PIANO E LONTANO

RIPULITURA DEL TORRENTE ASSINO
17 aprile 2018

PIANO E LONTANO

Democrazia della Mobilità

Gubbio 26 ottobre 2018 – Refettorio San Pietro

La locandina dell’Evento – fronte

Verso una dimensione urbana e territoriale più inclusiva, democratica e gentile.

La mobilità è spesso associata alla velocità. La velocità rappresenta la forza di una società. Vince nello sport come nella vita chi è più veloce. Ma la velocità può essere  anche metafora dell’arroganza, cha a volte lascia poco  spazio a disposizione dei più deboli.

Il nostro sistema di mobilità, fortemente auto-centrico, ha costi elevatissimi e forti impatti sulla qualità della vita. È necessario cambiare modello di riferimento. La mutazione deve essere innanzitutto culturale e deve coinvolgere tutti: decisori, tecnici, cittadini. Il cambiamento dovrà avvenire per effetto di nuovi paradigmi culturali e socio-economici,  attraverso l’adozione di nuovi modelli insediativi e funzionali per le nostre città e per la fruizione dei territori e dei paesaggi.

Il processo di trasformazione degli spazi e delle connessioni non può essere solo conseguenza di una modifica degli stili di vita ma, può e deve essere strumento di questo cambiamento.

Sul fronte dello sviluppo economico è l’occasione per affrontare i temi della valorizzazione territoriale nella società globalizzata e iperconnessa delle nuove tecnologie e dei nuovi modelli di fruizione, con particolare riferimento alle aree interne e ai territori più discosti dalle concentrazioni metropolitane.

La considerazione di una nuova consapevolezza della (tutela e) valorizzazione culturale che sposta l’attenzione dai singoli beni al patrimonio ed una più forte consapevolezza della stretta relazione tra le dotazioni di capitale naturale e di capitale umano per attivare efficaci politiche di sviluppo locale, sono l’orizzonte concettuale di questa riflessione.


Il programma

ore 14:30

Registrazione dei Partecipanti

ore 15:00 

Filippo Mario Stirati | Sindaco del Comune di Gubbio

Fausto Pelicci | Presidente della FIAB Gubbio | Associazione Valle dell’Assino

Luca Cesaretti | Ingegnere Responsabile Scientifico per l’Ordine degli Ingegneri di Perugia

Alessandro Bonci | Architetto Consigliere dell’Ordine degli Architetti di Perugia

Giacomo Marinelli Andreoli | Scrittore e Giornalista | Moderatore

ore 15:30

Paolo Gandolfi | Architetto | Relatore della Legge 2/2018 – Legge quadro sulla mobilità ciclistica

Democrazia della Mobilità: politiche, azioni e strumenti

Giulietta Pagliaccio | Presidente nazionale FIABE’ questione di stile (di vita)

Massimo Boni | Regione Umbria | Servizio Infrastrutture per la mobilità e politiche del trasporto pubblico

Stato di attuazione delle ciclovie regionali, e prime considerazioni sulle ricadute della legge 2/2018

Chiara Dall’Aglio | Sviluppumbria spa | Coordinatore Area Turismo e Promozione Integrata

La valorizzazione degli itinerari cicloturistici della Regione Umbria

Giampiero Lupatelli | Economista | Consorzio Stabile Caire | Esperto in materia di sviluppo locale e pianificazione territoriale

Reti culturali e reti della mobilità sostenibile nella stagione della pianificazione dell’immateriale

Francesco Seneci | Ingegnere | Netmobility S.r.l. | Esperto in materia di mobilità sostenibile

Costruire città a misura di persona

Moreno Panfili | Ingegnere | Cooprogetti soc. coop.| Esperto in materia di pianificazione ambientale

La mobilità ciclistica e l’area vasta: innovazioni di processo e progetti in corso

ore 19,30

Aperitivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *